La nascita del Giullare e altre storie

DOMENICA 26 LUGLIO 2020

di Dario Fo e Franca Rame
regia di Eugenio Allegri

TEATRO

Una delle giullarate più rappresentative di Mistero Buffo, lo spettacolo capolavoro di Dario Fo, è una storia emblematica: il giullare non nasce tale, è il frutto di un miracolo di Gesù Cristo, che decide di trasformare un contadino, simbolo degli sfruttati del mondo, in un guitto che va nelle piazze per raccontare in modo comico e satirico la sua storia di reietto, e denunciare le violenze che era costretto a subire, smascherando così il potere e risvegliando le coscienze.
Matthias Martelli e Eugenio Allegri hanno accettato la scommessa di riproporre il celebre testo di Dario Fo e Franca Rame senza la figura chiave del suo autore-attore, lavorando nel segno di una fedeltà all’originale che, per non essere tradito, necessita di una rilettura nuova e personale che ne sappia restituire lo spirito agli spettatori contemporanei.