60 anni suonati

SABATO 23 APRILE 2016
Stefano "Cocco" Cantini in concerto

Grande concerto per i sessanta anni di Stefano "Cocco" Cantini con la partecipazione di grandi artisti del panorama jazz toscano e nazionale
Durata 1h 40' circa

in collaborazione con

Gli artisti ti appaiono sempre giovani, e chissà, forse per questo è diffi cile immaginare Stefano Cantini, il Cocco, come un uomo di sessant’anni.
Fare e insegnare musica, coi ragazzi degli anni 80, del 90, con le generazioni del nuovo millennio, rappresenta di certo un antidoto contro ogni vecchiaia. Poi c’è il periodo precedente, quello dei 60 e 70, dove un bambino, soffi ando in un ottone, sfi lata dopo sfi lata, conquista posizioni nella banda del paese, poi scopre il jazz e Coltrane, e mentre gli appioppano un nomignolo, comincia a suonare quella musica con gli amici di Follonica. Arrivano le sessioni di prove nei garage, la Big Band, i concerti nei locali, in provincia si fa strada un festival, e poi le collaborazioni importanti, da Michel Petrucciani fi no a Chet Baker, addirittura... No, così non si invecchia, così si diventa… il Cocco.
Al traguardo dei sessant’anni Stefano Cantini si merita una festa tutta sua. Un grande artista, amato in Italia e spesso osannato dalla critica estera, fi n oltreoceano. Ma allo stesso tempo un uomo profondamente legato alla sua terra, che ha saputo raccogliere l’eredità degli Alvaro Mantovani, dei Bonello Bonarelli, perché suonare è prima di tutto stare insieme, condividere. Si è vero, ci sono i progetti complessi, le tournée da fare, andare in giro con macchine, aerei (e... moto), per raggiungere palchi disseminati in ogni dove. Ma è a casa sua, che il Cocco sta veramente bene, probabilmente in quella porzione di Golfo di Follonica, tra la Scuola di Musica e il Circolo Velico.
Il nuovo teatro, alla sua prima stagione uffi ciale, non ha voluto perdere l’occasione per un evento che richiamerà tanti artisti del panorama jazz nazionale. Una festa per tutta Follonica oltre a un’indimenticabile serata di grande musica.
Acquista biglietto online o presso la Proloco Follonica.