stemma della testata

Elezioni Politiche - 4 marzo 2018 - Come votano gli italiani residenti all'estero

In occasione delle prossime elezioni politiche, gli elettori italiani residenti all´estero voteranno per corrispondenza per i candidati della circoscrizione Estero.
Gli Uffici consolari, infatti, spediranno al domicilio di tutti i suddetti elettori, non oltre diciotto giorni prima della data stabilita per le votazioni in Italia, un plico contenente:

1. il certificato elettorale;
2. la scheda (se elettori della sola Camera) o le schede elettorali (se elettori della Camera e del Senato perché ultraventicinquenni) e la relativa busta piccola, nonché una busta affrancata recante l´indirizzo dell´Ufficio consolare competente;
2. le liste dei candidati nella ripartizione geografica d´appartenenza (le ripartizioni sono: Europa; America Meridionale; America Settentrionale e Centrale; Africa, Asia, Oceania e Antartide);
3. un foglio esplicativo delle modalità di voto e il testo della legge n. 459/2001.

Gli elettori residenti all´estero che, entro quattordici giorni dalla data delle votazioni in Italia, non abbiano ricevuto a casa il plico con tutta la documentazione elettorale, possono farne richiesta presentandosi di persona al proprio Consolato.

In alternativa a quanto sopra, l´elettore residente all´estero può optare per l´esercizio del diritto di voto per i candidati che si presentano nelle circoscrizioni e regioni del territorio nazionale rientrando in Italia e votando presso la sezione elettorale nelle cui liste elettorali è iscritto.
Tale elettore residente all´estero (cd. optante) deve dare comunicazione scritta della sua opzione al consolato di residenza entro dieci giorni dalla data di indizione delle votazioni e, quindi, entro il 8 gennaio 2018.
Non sono previste agevolazioni di viaggio per l´elettore che abbia optato per l´esercizio del diritto di voto in Italia, salvo quelle concesse all´interno del territorio nazionale.
Non possono votare per corrispondenza gli elettori italiani residenti in Stati con cui il Governo italiano non ha raggiunto le necessarie intese; tali elettori riceveranno apposita cartolina-avviso.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Comune di Follonica - Ufficio ELETTORALE
Responsabile Andrea Giannini

       

Ultima modifica: 15.Jan.2018
Copyright © 1998, 2018 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it