stemma della testata
Junker

mercoledý 19 aprile 2017

Pubblicata la sentenza del Consiglio di Stato sulla non ammissibilita' del ricorso promosso da Scarlino energia

E’ stata pubblicata in data odierna la  SENTENZA  DEL CONSIGLIO DI STATO n. 1820/2017 che  dichiara inammissibile il ricorso promosso da Scarlino Energia s.r.l.  per la revocatoria della sentenza dello stesso Consiglio di Stato n. 163/2015 che, in accoglimento del ricorso del Comune di Follonica,  aveva annullato il provvedimento della Provincia di Grosseto di  rilascio dell’A.I.A. e di nulla osta all’esercizio dell’impianto.

Ricordiamo che la sentenza del Consiglio di Stato di cui Scarlino Energia chiedeva la revocazione, aveva annullato i provvedimenti della Provincia  per  difetto di istruttoria e motivazione per mancata disamina dello stato di salute delle popolazioni coinvolte  e delle condizioni dei corpi idrici presenti nell’area interessata nonché per mancanza di una specifica attività istruttoria in ordine agli agenti inquinanti già presenti e alla potenziale incidenza che su di essi si sarebbe potuta riscontrare a seguito dello svolgimento dell’attività. Il Consiglio di Stato aveva poi rilevato  l’assenza di un previo e puntuale studio epidemiologico dell’area interessata dalla realizzazione dell’impianto e l’inadeguatezza dell’istruttoria rispetto alla tutela del diritto alla salute.

La sentenza ha dunque accolto  tutte le tesi sostenute dal Comune e  rilevato che le censure mosse da Scarlino Energia non costituivano veri e propri vizi che potevano portare alla revocatoria della sentenza n. 163/2015, quanto piuttosto un tentativo della società stessa di ridiscutere nel merito le varie  questioni: di qui la pronuncia di inammissibilità del ricorso.

 

La Società Scarlino Energia è stata condannata a rifondere al Comune di Follonica la somma di € 3.000,00 oltre oneri di legge.



UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE
Noemi Mainetto
0566 - 59455
0566 - 59217
ufficio.stampa@comune.follonica.gr.it

       

Ultima modifica: 17.May.2017
Copyright © 1998, 2017 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it